News

MANLIO CASTAGNA PER IL QUINTO APPUNTAMENTO DI CONFABULARE OPEN AIR

MANLIO CASTAGNA PER IL QUINTO APPUNTAMENTO DI CONFABULARE OPEN AIR

Quinto appuntamento del progetto sostenuto dalla Fondazione Cannillo con La notte delle malombre fra i sentieri della Murgia.

Dopo il lungo e appassionato pomeriggio con Davide Morosinotto, l’agosto di Confabulare Open Air finisce in una notte del ’43, tra le pagine del libro di Manlio Castagna che i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al laboratorio con Giacomo Dimase sono prontissimi a portare ‘in scena’ sabato 28 agosto: La notte delle malombre, ed Mondadori.

Nella gelida notte del 3 marzo 1944, il treno che da Napoli sarebbe dovuto arrivare a Potenza viene trovato fermo in una galleria all'altezza di Balvano. Dentro e intorno, centinaia di cadaveri. Certo, una strage non è inconsueta in tempo di guerra, ma questi morti sono senza ferite. Per dipanare il mistero del treno merci 8017 bisogna tornare indietro nel tempo, salire sgomitando su quel lungo convoglio e guardare in faccia i suoi passeggeri clandestini.

Tre sono i protagonisti che conosciamo: Nora, Brando e Rocco, tre ragazzi che con gli occhi dell’innocenza in quegli anni hanno lottato per il loro futuro e per una nuova possibilità. Vite nuove, vite tra loro diverse ma accomunate da un unico fattore comune: la guerra, la perdita, la mancanza di cibo e il desiderio spasmodico di sopravvivere.

Ma cosa sono le malombre? Sono ombre che attanagliano la piccola Nora, che le destinano incubi e che la schiacciano e terrorizzano. Sono ombre che forse sono premonitrici di fatti del futuro e che sembrano essere pronti ad attuare il più infausto dei destini.

Manlio Castagna da vent'anni collabora ad organizzare il Giffoni Film Festival e nel 2007 ne diventa vicedirettore artistico, ruolo che manterrà fino al 2018. È sceneggiatore e regista di videoclip, documentari, cortometraggi, episodi di webserie. Si occupa di fotografia, neurocomunicazione e semiologia degli audiovisivi. Dopo aver pubblicato saggi esordisce nella narrativa con la fortunatissima Trilogia di Petrademone. Ha fatto parte della Giuria dei Booktrailer di Confabulare 2019 e 2020. Ospite a Confabulare 2019 - Adotta l'Autore a Scuola. Alice resta a casa è stato pubblicato per la prima volta nel 2020 su Wattpad. I suoi 40 capitoli sono diventati durante il lockdown altrettante Videoletture di ConfabulareOnAir

L’appuntamento è presso Tenuta Tedone Consolini alle ore 16 ,30 per addentrarsi nel bosco di roverelle fino a spingersi alle Cave per godere del bellissimo paesaggio che queste regalano. Il rientro è sempre alla Tenuta Tedone Consolini dove i giovanissimi lettori provetti converseranno piacevolmente con l’autore.

Il percorso è di circa 4 km, con un dislivello molto basso, ma sono necessarie scarpe da trekking e abbigliamento comodo.

Confabulare - Libri fuori dagli scaffali, è nato da un’idea di due realtà storiche della cultura ruvese: L'Associazione Culturale Calliope ODV e la Libreria L'agorà – Bottega delle Nuvole. Finanziato dal Comune di  Ruvo di Puglia - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Fondo Nazionale per le politiche della famiglia anno 2021 iniziative educative destinate ai minori e all’interno del Patto per Ruvo Città Educante, con il contributo di Camera di Commercio di Bari, Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Fondazione Vincenzo Casillo, Fondazione Cannillo e in collaborazione con Gruppo Speleologico Ruvese, Biodistretto delle Lame, Associazione Librai Italiani, Confcommercio Ruvo di Puglia Ascom, Allibratori, Giovanidee Forum, Agriturismo Tedone Consolini.

Il programma completo e le modalità di iscrizione sono sul sito www.confabulare.it, per info scrivere tramite Whatsapp al 3484552574 (3453555045) o via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti

Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante di conferma, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo