News

“Tagliare con successo il traguardo”, dalla Fondazione Cannillo 100 tablet con 100 giga di connessione ad internet per gli Istituti Scolastici

“Tagliare con successo il traguardo”, dalla Fondazione Cannillo 100 tablet con 100 giga di connessione ad internet per gli Istituti Scolastici

L’ente filantropico del Gruppo Cannillo ha devoluto 100 dispositivi tecnologici agli Istituti Comprensivi “Battisti – Giovanni XXIII”, “Cifarelli - Santarella”, “Tattoli – De Gasperi”, “Imbriani – Piccarreta“ e il 2° C.D. “Fornelli” (della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado) di Corato per contribuire a ridurre la difficoltà di accesso alla didattica per gli studenti in condizione di disagio economico-sociale.

Consentire agli studenti di Corato di seguire le lezioni a distanza e contribuire a ridurre la difficoltà di accesso alla didattica a distanza per alcuni studenti in condizione di disagio economico-sociale. È questo l’obiettivo di “Restiamo In Contatto”, l’iniziativa benefica voluta dalla Fondazione Cannillo, Ente Filantropico del Terzo Settore costituito dalla Cannillo s.r.l., holding del Gruppo Cannillo, che ha deciso di donare 100 tablet con connessione internet di 100 giga al mese agli Istituti Comprensivi del Comune di Corato per le Scuole dell’Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria “Battisti – Giovanni XXIII”, “Cifarelli - Santarella”, “Tattoli – De Gasperi” , “Imbriani – Piccarreta“ e il 2° C.D. “Fornelli”.
Nell'Italia del lockdown a restare indietro è ancora una volta il Sud, dove la maggior parte delle famiglie viene penalizzata: una recente indagine dell’Istat rivela che 4 su 10 non hanno il pc e oltre la metà dei ragazzi condivide con la famiglia pc o tablet.
In questo particolare momento storico, la Scuola ha affidato alla rete il compito di portare avanti i programmi fermi dal blocco dei primi di marzo e, mai come ora, comunicare e formarsi a distanza è la conditio sine qua non per continuare a vivere nella normalità, mantenere i contatti con i compagni e gli insegnanti e soprattutto garantire la Continuità Didattica.

«Siamo consapevoli della condizione di disagio in cui versano tante famiglie del nostro territorio in questo particolare momento di emergenza – ha spiegato Nicolangela Nichilo, Presidente della Fondazione Cannillo - e, per contribuire a colmare questa esigenza, desideriamo donare tablet e connessione Internet gratuita alle scuole elementari e medie della nostra Città, attraverso il progetto “Restiamo in Contatto”. Gli alunni di oggi sono il futuro della nostra comunità e la Fondazione Cannillo continuerà a impegnarsi per garantire loro le risorse necessarie a tagliare con successo il traguardo».

Contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti

Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante di conferma, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo