News

Da sinistra: Andrea Rinelli - verificatore di Wwf Italia, Nicolangela Nichilo - Presidente della Fondazione Cannillo, Mariarosaria De Simone - Dirigente Scolastica dell’Istituto Tattoli De Gasperi, Ileana Cannillo - Consigliere della Fondazione Cannillo, Suriano - architetto del Comune di Corato, Adriano Muggeo - Assessore alle Finanze del Comune di Corato, Marina Sforza - componente dello staff del Sindaco di Corato.
Da sinistra: Andrea Rinelli - verificatore di Wwf Italia, Nicolangela Nichilo - Presidente della Fondazione Cannillo, Mariarosaria De Simone - Dirigente Scolastica dell’Istituto Tattoli De Gasperi, Ileana Cannillo - Consigliere della Fondazione Cannillo, Suriano - architetto del Comune di Corato, Adriano Muggeo - Assessore alle Finanze del Comune di Corato, Marina Sforza - componente dello staff del Sindaco di Corato.

AULA NATURA A SCUOLA: LA FONDAZIONE CANNILLO SOSTIENE IL PROGETTO DEL WWF

Presso l’Istituto Comprensivo Tattoli De Gasperi di Corato, sarà realizzata l’ “Aula Natura”, progetto di educazione ambientale dedicato alle scuole, a cura del WWF Italia.

Ricucire il legame spezzato tra i bambini e il mondo in cui vivono per costruire un futuro di armonia tra persone e natura.

Il progetto “Aule Natura” del WWF Italia, che la Fondazione Cannillo ha sostenuto e portato nel proprio territorio, prevede la realizzazione di uno spazio ludico e di apprendimento, un ambiente educativo e laboratoriale per i bambini dell’Istituto comprensivo Tattoli-De Gasperi di Corato.

L’aula Natura verrà installata nel cortile esterno della Scuola entro l’anno scolastico 2020-2021. Lo spazio di verde consentirà ai bambini di avere un’esperienza di valorizzazione e cura del bene naturale comune, considerata la presenza nell’Aula di un orto didattico, mangiatoie per uccelli e la riproduzione di differenti ambienti (stagno, siepi, giardino).

“In questa fase di emergenza vogliamo supportare la ripartenza della scuola sposando questo progetto dall’alto valore educativo, che unisce socialità e apprendimento in totale sicurezza” dichiara la Presidente della Fondazione Nicolangela Nichilo. “Contribuire per permettere agli studenti di vivere quotidianamente la natura per conoscerla, amarla e rispettarla è un’occasione imperdibile per sostenere la scuola e le nuove generazioni del nostro territorio”.

La sfida del progetto è dare l’opportunità ai bambini di sperimentare nuove attività all’aperto, per la scuola l’obiettivo è valorizzare gli spazi esterni e far crescere adeguatamente l’educazione a passo con i tempi.

L’augurio è vivere, entro qualche mese, una nuova avventura con tutti i ragazzi.

Contribuisci alla realizzazione dei nostri progetti

Questo sito utilizza i cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante di conferma, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo